Secondo me lo Scrittore

Secondo me, lo scrittore è come un pittore, ma in braille. Dipinge ma con altro linguaggio fatto di linee punti virgole e virgolette parentesi quadre e tonde… un linguaggio che renda che dia al ricevente che è quindi ricettore l’immagine che sia per un dipinto, o che sia con un racconto. Ma la scena descritta […]

Comme la mer et les poissons

L’Homme il adore les définitions, il ne voudrait pas vivre d’émotions, il cherche juste à nommer les choses. Moi, j’en suis jamais capable, j’essaie toujours avec des exemples si vraiment je dois le faire, et alors… N’est pas question de confiance c’est plutôt une alliance, aucun contrat, sans trop de compromis. On cherche pas une […]

L’Amore è un Colibrì

L’amore è un colibri che teniamo tra le mani. Tutta la complessità sta nel capire come tenerlo senza che ci scappi via e senza soffocarlo. Se non si esercita la giusta presa ci vola via; e se anche un giorno, poi dovesse tornare perfino a volarci intorno non sarebbe più la stessa cosa, non c’apparterrebbe […]

Questa smania di vivere

Cos’è poi questa smania di vivere se non ciò che ci uccide lentamente, day by day step by step compromesso dopo compromesso. Senza alcun permesso ufficiale dolcemente si uccide il bambino per l’adulto e il forte per il debole. E l’anziano? Quante sono le età di un uomo, dove comincia la vita? In fondo, confinati […]

Il bambino che cercava il mare

Andava in giro per il mondo, a piedi nudi, portando con sé la sua malinconia, come una valigia pesantissima dalla quale non ci si riesca proprio a liberare. Qualcuno, vedendolo passare, avrebbe detto ch’era solo un altro bambino triste; non pochi, anche solo scorgendolo, ne erano attratti, come sentissero uno strano bisogno di seguirne i […]

Ma noi amiamo l’innamoramento

I grandi amori non finiscono mai, sarà… Ma a noi piacciono le stelle cadenti, i momenti. La vita perché vita sia, ha una fine la morte no è eternità, l’attimo è vita. Gli arcobaleni la coda della balena ch’esplode dal mare, lo sbadiglio del gatto, la risata improvvisa del bambino, il fiore spontaneo colorato che […]

Svegliandomi

Svegliandomi, l’altra mattina, cercavo di trattenere un sogno che oramai già mi era fuggito via, insieme con il sonno. Che strana cosa i sogni, che uno prima fa e poi dimentica. Il mistero dietro ai sogni è enorme; numerose le teorie ad oggi promosse per cercare di dar definizione e far sul luce su quella […]

I cavalli di Mailhac

Tra le vigne e gli ulivi, che del paese fanno le mura difensive, circondandolo dolcemente tutt’intorno, compaiono ogni tanto alcuni spazi lasciati alla natura. A curare queste selvatiche e verdi parentesi di varie dimensioni, ci sono loro, i giardinieri di Mailhac: i cavalli. In questo periodo dell’anno tutta la valle comincia a risvegliarsi, a uscire […]

Giocando con la gatta

Giocando con la gatta ogni tanto ci si graffia… Le unghie, pensavo l’uomo se le taglia. Da quando? E perché? Perché crescono, d’accordo ma mica in eterno sarebbe ridicolo un animale a cui le unghie non fermano mai lo sviluppo non sarebbe pratico, eppure eppure, è così : le unghie non smettono di crescere mai, nemmeno […]

Il sacchettino delle parole felici

Nel sacchettino delle parole felici ho messo una parola nuova: me l’hai regalata tu! È importante avere parole, per quando sembra impossibile per quanto sembri impossibile anche solo pensarci, che come persone Loro ti sappiano dare felicità, rinzelare il vivere incalorire e farci capire di stare bene. Un fuoco da portare sempre con noi, da […]

Ora era un eroe

La moglie del pescatore vestita del funebre colore dall’alba era al porto, per accogliere la bara di suo marito morto. Morto inutilmente. Come se potesse esserci morte differente… Come mosche, lei cercava di scacciare dalla mente le ultime parole gli ultimi gesti e quello sguardo: come se lo sentisse, sapesse quando le disse: Oggi l’aria […]

Il pianto delle stelle

Il pianto delle stelle ne fa la bellezza negli occhi le rende uniche comete. Mi ripete, mentre una carezza la treccia traccia di quella Luna nel mare vellutato, Io che guardo alla mia fortuna. Dietro di Lei l’oceano nero, e fastidiosi ricordi, gli scogli macchie sul raso dello sfondo. In un Mondo, che più piatto […]

NO ONE IS INNOCENT

Ne reste t’il que la guerre pour tuer le silence ? Il paraît que tout va bien Aujourd’hui l’Europe est une vielle fille qui s’offre au plus offrant retour de la Sainte-Morale, on nous prédît le retour, de l’ordre total ta le droit de rien dire, t’es cerné, de pas bouger, de rien penser Méfie-toi du […]

La Luna come la Piuma

FRENCH VERSION Sii indulgente mi dice colei che vive nel passato. Io… è il presente è il momento che non è clemente. Libro, come rilegarsi a se stessi ? Albero, come abbracciare il mondo ? Per liberarsi dalle forze delle farse che resistono alla Morte? La vita del mare Il tempo che è nostra madre, perché se […]